Toporagno nordico dalla coda corta

ANNUNCIO PUBBLICITARIO Fonte dell'immagine

Il Toporagno nordico dalla coda corta (Blarina brevicauda) è un grande toporagno che si trova nell'America settentrionale centrale e orientale, dal Saskatchewan meridionale al Canada atlantico e dal sud al Nebraska e alla Georgia. Un tempo, questa specie e il Toporagno dalla coda corta meridionale (Blarina carolinensis), erano considerate una singola specie, tuttavia, ora sono classificate come specie separate.

Caratteristiche del toporagno nordico dalla coda corta

Il toporagno nordico dalla coda corta è un piccolo insettivoro delle dimensioni di un topo con una coda molto corta, arti corti, un muso appuntito e piccoli occhi e orecchie nascosti dal pelo. La pelliccia dei toporagni nordici dalla coda corta è di un denso grigio ardesia e leggermente più chiara nella parte inferiore. La sua lunghezza della testa e del corpo è di 10 centimetri inclusa una coda di 2 centimetri e pesa circa 21 grammi circa quanto un topo domestico comune.

peso pitbull naso blu

Habitat di toporagno dalla coda corta settentrionale

L'habitat preferito dei toporagni nordici dalla coda corta comprende foreste di latifoglie o di conifere, campi, aree erbose vicino all'acqua, paludi salmastre e aree aperte umide.



Dieta e comportamento del toporagno nordico dalla coda corta

L'abbondante Toporagno dalla coda corta scava nella lettiera della foresta o nei tunnel nel terreno umido. Questo toporagno è attivo principalmente durante la mattina presto e nel tardo pomeriggio. La loro giornata è organizzata in periodi di attività molto attiva della durata di circa 4,5 minuti, seguiti da periodi di riposo che durano, in media, 24 minuti. Il toporagno nordico dalla coda corta non va in letargo. Il loro tasso di mortalità invernale raggiunge il 90%.

La dieta dei toporagni nordici dalla coda corta è composta principalmente da lombrichi, lumache e insetti, tuttavia si mangiano anche funghi, vari invertebrati e occasionalmente piccoli animali vertebrati. Il toporagno nordico dalla coda corta è velenoso e paralizza le sue vittime con la sua saliva velenosa. È noto per conservare il cibo in eccesso.

I toporagni nordici maschi dalla coda corta sono territoriali e contrassegnano le loro tane con secrezioni ghiandolari, il cui odore tiene fuori gli altri maschi. I mammiferi velenosi sono rari, quindi vedi anche il solenodonte , ornitorinco e toporagno d'acqua .

maltese yorkie pomerania mix

Toporagno dalla coda corta settentrionale riproduzione

L'accoppiamento inizia all'inizio della primavera e può avvenire fino alla fine di settembre. La gestazione è di 21 giorni o più e da due a forse quattro cucciolate, ciascuna di 5-7 piccoli, nascono all'anno di solito in un nido in un tunnel o sotto un tronco caduto.

Veleno di toporagno dalla coda corta settentrionale

Le ghiandole nella bocca del toporagno nordico dalla coda corta contengono una neurotossina (una tossina che agisce specificamente sulle cellule nervose) che gli consente di immobilizzare animali più grandi come serpenti e uccelli. Il cannibalismo non è raro tra questi toporagni - Se non riescono a trovare cibo entro un periodo di circa due ore, questi piccoli mammiferi si attaccheranno e si mangeranno a vicenda.