Galapagos Smooth Billed Ani Bird

Fonte dell'immagine

Il Ani dal becco regolare (Crotophaga ani) è un grande uccello quasi passeriforme della famiglia dei cuculi. È una specie riproduttiva residente dalla Florida meridionale, dalle Indie occidentali, dal Costa Rica, da Trinidad e Tobago, dal sud all'Ecuador occidentale, dal Brasile e dal nord dell'Argentina.

L'Ani Smooth-billed ha dimostrato di avere un'eccezionale capacità di adattamento in un nuovo ambiente. La prima notizia della loro presenza risale agli anni '60. Entro la metà degli anni '80 erano ampiamente distribuiti nella parte meridionale dell'isola Isabela alle Galapagos. Oggi sono quasi ovunque nell'arcipelago.

L'Ani dal becco liscio si trova in campagna e in coltivazione aperta e semiaperta. Il nido, costruito in comune da più coppie, è una coppa profonda rivestita di foglie e posta solitamente a 2-6 metri di altezza su un albero. Diverse femmine depongono le loro uova blu gessose nel nido e poi condividono l'incubazione e l'alimentazione.



quanto costano i cuccioli di pastore tedesco nero

Ogni femmina è in grado di deporre fino a 7 uova e sono stati trovati nidi contenenti fino a 29 uova, ma è raro che più di dieci si schiudano. L'incubazione è di 13-15 giorni, con altri 10 giorni prima dell'involo. È possibile allevare fino a tre covate in una stagione, con i giovani delle prime covate che aiutano a nutrire i pulcini più recenti.



L'Ani Smooth-billed è lungo circa 33 centimetri e pesa 95 grammi. L'adulto è principalmente nero piatto, con una coda lunga, becco nero increspato e un'iride marrone. Il loro volo è debole e traballante, ma questo uccello corre bene e di solito si nutre a terra. L'Ani dal becco liscio è una specie molto gregaria, sempre presente in gruppi rumorosi. Le chiamate includono un 'guaio piagnucoloso'. Il Greater Ani si nutre di termiti, grandi insetti e persino lucertole e rane.

L'Ani dal becco liscio rimuoverà occasionalmente zecche e altri parassiti dagli animali al pascolo. Ci sono registrazioni di molti di questi uccelli che devastano i nidi dei fringuelli sia per le uova che per i pulcini.

Dieci anni fa era difficile avvicinarsi agli Ani dal becco liscio ma come accennato in precedenza si sono adattati in modo efficiente e oggi è possibile ottenere una buona foto ravvicinata di loro senza dover usare una sofisticata fotocamera.

Questa specie comune e cospicua ha tratto grandi benefici dalla deforestazione.

Questa specie è chiamata 'El pijul' nel folklore venzuelano. È menzionato nella popolare canzone venezuelana 'Son Jarocho'.